Crediamo nell'interazione

Come metodo per apprendere e crescere come individui

La scuola

Academya Lingue è una scuola e un centro culturale con sede a Bologna avente lo scopo di promuovere la lingua e la cultura italiane attraverso l’organizzazione di corsi di lingua e di attività extracurriculari ad impronta sia ricreativa che culturale. La scuola – riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e dalla Direzione Generale Emilia-Romagna nonché scelta dall’Università di Bologna Alma Mater Studiorum (BBS) come Scuola di Lingue del Programma Internazionale GLOBAL MBA e del Programma Internazionale Master – nasce da una comprovata esperienza nell’insegnamento della lingua e della cultura italiane agli studenti stranieri di ogni età e provenienza geografica.

Academya Lingue è aperta a tutti ed è la casa di tutti gli studenti, senza distinzione di genere, età, razza, etnia, lingua, cultura, religione, opinioni politiche, condizioni personali e sociali. Sosteniamo e promuoviamo una cultura di rispetto reciproco e valorizzazione delle differenze, tipica della grande tradizione culturale e linguistica italiana.

 

I corsi sono totalmente incentrati sui reali bisogni degli studenti, le classi prevedono un numero limitato di studenti ed il corpo insegnante – rigorosamente madrelingua – è altamente qualificato e profondamente motivato. In questo modo è possibile garantire agli studenti il massimo apprendimento linguistico in un contesto tipicamente italiano di gioiosa familiarità ed estrema condivisione. A coronamento dei corsi, ogni settimana la scuola organizza interessanti e coinvolgenti attività extracurriculari così da offrire agli studenti un’esperienza culturale e umana davvero unica e soprattutto indimenticabile.

 

La nostra scuola è dotata di accesso WiFi gratuito, una postazione internet, materiale in consultazione, cucina, aria condizionata e riscaldamento regolabile in ogni aula. La nostra sede si trova nel meraviglioso palazzo settecentesco Casa Berti, posto nel cuore del centro storico di Bologna – la spettacolare Piazza Santo Stefano altrimenti detta Piazza delle Sette Chiese – in un’elegante zona pedonale all’ombra delle Due Torri ricchissima di musei, gallerie d’arte, negozi, mercati, bar, trattorie, osterie e ristoranti.

 

La dimensione della città è ideale per studiare e immergersi a pieno nella cultura italiana. Bologna è una delle più belle città dell’Emilia-Romagna e dell’intera penisola italiana. Conosciuta in tutta Italia e nel mondo come la Dotta (per ospitare la sede della più antica università del mondo), la Grassa (per la sua strepitosa tradizione enogastronomica), la Rossa (per i colori e i riflessi caldi dei suoi palazzi e delle sue torri) è una città completamente “a misura d’uomo”, non eccessivamente turistica, e proprio per questo ancora capace – e al tempo stesso fiera – di offrire il famoso e ineguagliabile “stile di vita italiano”.

Il metodo didattico

Il nostro metodo didattico si basa sui sei livelli di conoscenza della scala del QCER – Quadro Comune Europeo di Riferimento per la Conoscenza delle Lingue.

Numerosi ed importanti studi a carattere internazionale hanno dimostrato che l’apprendimento in età infantile della lingua madre è molto diverso dall’apprendimento in età adulta di una seconda lingua. Per questa ragione, Academya Lingue ha adottato un innovativo e vincente metodo didattico – costantemente monitorato e continuamente aggiornato – fondato sulla riuscita integrazione di due metodi d’insegnamento: il metodo cognitivo-comunicativo (dove lingua e cultura sono strettamente legate e conducono lo studente ad una correttezza formale profondamente radicata nella realtà sociale e culturale) e il metodo umanistico-affettivo (dove la personalità di ogni studente e la sua propria relazione con lo studio trovano uno spazio privilegiato e vengono stimolate in una piacevole e rilassante atmosfera di condivisione tipicamente italiana).

 

Questo approccio combinato pone l’attenzione sull’interazione come mezzo e obiettivo finale dell’apprendimento di una lingua e dell’acquisizione delle quattro competenze linguistiche: comprensione orale (comprensione della lingua parlata), produzione orale (capacità di comunicazione verbale), comprensione scritta (comprensione di un testo scritto) e produzione scritta (capacità di comunicazione scritta).

Per questo motivo chiediamo ai nostri insegnanti di non accontentarsi di usare una sola grammatica, anche se il Fondatore e Direttore della Scuola – Andrea Bernardoni – ne ha scritta una appositamente.

 

In quest’ottica, lo studente è messo al centro del processo di acquisizione linguistica e non viene mai abbandonato a sé stesso. Al contrario, viene costantemente supportato, stimolato e incoraggiato in un contesto di grande armonia e cordialità. Se è vero infatti che il perseguimento della competenza comunicativa è l’obiettivo-cardine di questo approccio combinato, è altrettanto vero che tale perseguimento deve concretizzarsi in un’esperienza piacevole e il più possibile gioiosa.

Unisciti a noi
nella tua nuova “casa lontano da casa”
Iscriviti subito